Italo Svevo, LA COSCIENZA DI ZENO

Italo Svevo, LA COSCIENZA DI ZENO

20,00

LA COSCIENZA DI ZENO

pp. 400

ISBN 978-88-31954-03-7

Collezione (S)cartonato libri 2018

Ogni volume è realizzato artigianalmente. Per questo volume sono stati utilizzati: cartone proveniente da scatoloni da imballo, tela destinata al macero e carta riciclata.

Categoria:

Descrizione

L’OPERA

La coscienza di Zeno si apre con un escamotage letterario: il sedicente psicoanalista, Dottor S., scrive di voler pubblicare alcune memorie del suo pazienze Zeno Cosini, accanito fumatore, per vendicarsi di aver bruscamente interrotto le cure. Il romanzo si articola in episodi, sconnessi temporalmente, tutti legati alla vita di Zeno, un uomo che sente un profondo senso di inadeguatezza che identifica come la sua malattia: ma in realtà Zeno non è che il riflesso dell’inetta società in cui vive. L’io narrante usa il monologo interiore per confrontare presente e passato esprimendo sentimenti, giudizi e riflessioni in una sorta di autobiografia in chiave moderna.

Info sull'autore

La Mano Onlus administrator

Lascia una risposta